La Psicomotricità

La Psicomotricità è la scienza che si occupa del benessere psico – corporeo delle persone di ogni età in relazione con se stesse e con l’ambiente. La Psicomotricità valorizza l’identità personale attraverso esperienze corporee di diverso tipo.

Psicomotricità e Infanzia

La Psicomotricità, in quanto scienza della globalità corporea, si occupa del anche del bambino visto nella sua interezza. Lo sviluppo psicomotorio viene sostenuto e aiutato attraverso attività ludiche che tengono conto di tutti i bisogni del bambino, sia corporei, sia psicologici. In questo senso le attività psicomotorie sono proposte con diverse modalità e servendosi della collaborazione di psicologi, logopedista e optometrista con l’obiettivo di sostenere e aiutare i bambini nel loro percorso di sviluppo.

Psicomotricità e DSA

La Psicomotricità utilizza come strumento il linguaggio corporeo. Questo può svilupparsi nel bambino con delle difficoltà, incidendo negativamente anche sulle forme di linguaggio simbolico – comunicative più complesse, come scrittura e lettura. La psicomotricità si pone come un aiuto nel miglioramento qualitativo della comunicazione e della relazione corporea, per un maggior piacere nella comunicazione simbolica. La psicomotricista segue bambini e ragazzi anche durante la valutazione e la diagnosi operate da uno psicologo e da altri professionisti, come il logopedista e l’optometrista.

Psicomotricità e DSA

La Psicomotricità utilizza come strumento il linguaggio corporeo. Questo può svilupparsi nel bambino con delle difficoltà, incidendo negativamente anche sulle forme di linguaggio simbolico – comunicative più complesse, come scrittura e lettura. La psicomotricità si pone come un aiuto nel miglioramento qualitativo della comunicazione e della relazione corporea, per un maggior piacere nella comunicazione simbolica. La psicomotricista segue bambini e ragazzi anche durante la valutazione e la diagnosi operate da uno psicologo e da altri professionisti, come il logopedista e l’optometrista.

Psicomotricità e Famiglia

Durante l’età evolutiva il bambino e la sua famiglia attraversano momenti ed ostacoli che, alcune volte, non si riesce ad affrontare serenamente in autonomia; qui psicomotricista e psicologi specializzati propongono percorsi di sostegno famigliare. All’utente – bambino si propone attività psicomotoria, mentre alla famiglia si propongono attività di confronto e revisione delle modalità famigliari, così da accompagnare le persone verso un maggior benessere all’interno di tutto il nucleo famigliare.

“L’essenza della psicomotricità è il movimento,
il corpo in movimento nello spazio-tempo”

Marta Guaraldo

Da sempre appassionata e attratta dal mondo dell’infanzia, Marta Guaraldo, a seguito della maturità presso il liceo SocioPsicoPedagogico Antonio Rosmini di Trento, conosce la psicomotoricità, dalla quale resta affascinata.

Nel 2013 inizia due percorsi formativi paralleli presso l’Università degli studi di Verona, nel corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, e presso il CISERPP di Verona, nella Scuola triennale di formazione in Psicomotricità. Consegue il diploma professionale di psicomotricista, con il massimo dei voti e la lode.

Dal 2016 è socia dell’APPI (Associazione Professionale Psicomotricisti Italiani). Nello stesso anno ha iniziato un’intensa collaborazione con lo studio di psicologia e logopedia di Trento del Dott. Facci e colleghi.

“La Psicomotricità mi ha fatto scoprire la possibilità di aiutare le persone a tirar fuori il loro potenziale, ma anche a mettermi in gioco e ad arricchire la mia personalità”

Contatti

Via Antonio Pranzelores, 87 - Trento (TN)

+39 340 9445961
Copyright © 2017 PERcorsi di Guaraldo Marta - P.IVA 02400760225 Designed by Seobat Srl – Web Agency Trento